Biologo nutrizionista a Milano

Perché rivolgersi a un Nutrizionista ospedaliero?

09/01/2024

A chi rivolgersi per una consulenza nutrizionale di qualità?

Esistono molteplici professionisti della Nutrizione, alcuni più radicati sul territorio e altri – pochi, in verità – che esercitano all’interno di strutture ospedaliere più o meno grandi. La letteratura scientifica ci dimostra chiaramente che gli esiti di una prestazione sanitaria dipendono molto dai volumi, cioè dal numero di pazienti presi in carico per una specifica problematica.

Effettuo mediamente 2000 consulenze nutrizionali all’anno, di cui il 70% rivolte a pazienti con patologie già diagnosticate, sovrappeso o sottopeso. Il restante 30% si rivolge a me per affrontare problematiche relative allo performance sportiva o alla prevenzione.

Va dunque da sé che affidarsi a un Nutrizionista ospedaliero, oltre a garantire una maggiore sicurezza dell’intervento nutrizionale e una maggiore probabilità di avere risultati positivi duraturi nel tempo, mette il paziente in una condizione più protetta, specie se l’Istituto a cui ci si rivolge ospita più specialità cliniche ed è anche un centro di ricerca.

L’IRCCS Ospedale San Raffaele è un centro di eccellenza per la cura e la ricerca nell’ambito di moltissime patologie e ospita i servizi di tutte le specialità che più comunemente si associano alle attività della Nutrizione: gastroenterologia, allergologia, diabetologia, immunologia, vari tipi di chirurgia maggiore e minore, neurologia, cardiologia, solo per citarne alcune. Offriamo in particolare il supporto nutrizionale per tutta una serie di malattie oncologiche.

Ciò garantisce un ottimo livello di condivisione delle informazioni tra i professionisti e un più facile indirizzamento del paziente verso quello più adatto alla sua problematica, che si tratti di sovrappeso, obesità, di un tumore, di una malattia gastroenterologica, endocrino-metabolica o di un disturbo del comportamento alimentare.

Maggiori informazioni sulla nostra Area di Nutrizione Clinica sono reperibili qui.

Ricevo personalmente presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele, in esclusiva assoluta; puoi contattarmi direttamente per informazioni sui nostri percorsi, anche in telemedicina, attraverso questa pagina.